La European School of Economics di Firenze va avanti con il Programma Ex Duco: Studenti che insegnano ad atri Studenti. Dopo la meditazione guidata, che è iniziata un paio di settimane fa, è la volta del corso di Italiano per principianti.

Ex Duco significa “portare fuori” “far venire fuori”. Questo concetto pone le basi della Filosofia e Missione della ESE: formare Individui unici, ognuno con le proprie abilità, talenti e sogni.

Attraverso le attività extracurriculari di Ex-Duco, ESE vuole andare oltre i metodi convenzionali d’insegnamento e dare la possibilità agli studenti di insegnare ad altri scambiandosi abilità, conoscenze, hobbies, interessi, tecnologie e idee di business.

ESE Firenze ha iniziato indagando attentamente gli interessi, le abilità e i talenti degli attuali studenti attraverso l’utilizzo di un questionario EX-Duco e colloqui individuali, per vedere come il programma E-Duco potesse essere implementato al meglio in questo trimestre.

Da questi incontri è risultata una specifica richiesta di un corso di Italiano da parte degli studenti stranieri dettata dalle voglia di impararne le basi  per essere più sicuri e a proprio agio nella quotidianità fiorentina.

L’unica nostra studentessa di nazionalità Italiana, Serle Siliani, si è gentilmente offerta per insegnare l’italiano ai suoi compagni di scuola, dato che le piace insegnare e che ha già avuto esperienza come insegnante di italiano.

Prima di arrivare alla ESE, Serle ha studiato  al Berklee College of Music in Boston, dove si è specializzata in Song Writing and Music Business and Management.

Serle ha uno spiccato talento come cantante e cantautrice, oltre a una forte passione per la musica in generale e l’arte. Le sue abilità comunicative si manifestano anche nel suo lavoro come social media manager per l’artistico giardino EDV Garden, che ESE Firenze ha piacevolmente visitato un paio di settimane fa, e di cui ne è la curatrice insieme a sua madre Alice.

La prima lezione dal titolo “Italian 101” è stata molto stimolante: Serle ha insegnato ai suoi compagni alcune semplici espressioni per presentarsi, così come alcune frasi tipiche da utilizzare nella vita di tutti i giorni. La lezione è stata arricchita da  attività interattive quali roleplays e giochi di abbinamento che hanno sicuramente facilitato a memorizzare meglio le espressioni italiane.

Tutti gli studenti hanno partecipato con grande entusiasmo alla prima lezione, che si è rivelata essere anche un forte strumento di team building.

Le lezioni di italiano organizzate da Serle sono tenute tutti i giovedì alle 15.30.

Ci teniamo a ringraziare vivamente Serle per aver messo a disposizione la sua conoscenza al servizio dei suoi pari e non vediamo l’ora che ci sia la prossima lezione!

Informazioni e contatti delle sedi