Questo semestre i campus della European School of Economics di Roma e di Firenze, hanno ospitato i co-fondatori di VEESO, Mr. Elia D’Anna e Mr. Joseph D’Anna, grazie ai quali ci è stato possibile dare uno sguardo ad un’aula del futuro, tramite l’innovativo visore di Virtual Reality (VR). Il set di occhiali VR, unico nel suo genere, è capace di codificare le espressioni facciali attraverso una complessa rete di telecamere e sensori ad infrarossi per poi proiettarli, in tempo reale, su di un avatar virtuale.

VEESO, in collaborazione con la European School of Economics (ESE), sta sviluppando una tecnologia di realtà virtuale per l’istruzione, volta a superare molti dei limiti degli attuali sistemi di apprendimento a distanza.
Nelle tradizionali app di e-learning basate su video, la lezione è limitata ad un piccolo schermo e, di conseguenza, gli insegnanti e le materie risultano distanti e meno coinvolgenti. Uno dei principali vantaggi delle tecnologie immersive come la VR e l’Immersive Audio è la maggiore sensazione di presenzialità. In VR, gli studenti hanno la sensazione di stare seduti in una grande classe, insieme ai loro compagni e agli insegnanti.

Questa maggiore sensazione di presenza consente loro di sperimentare un’educazione molto più coinvolgente ed efficace, molto simile all’apprendimento dal vivo. Ovviamente, la realtà virtuale presenta i suoi limiti in termini di mancanza di interazione fisica ed emotività tra gli utenti connessi. Tuttavia, è uno strumento molto forte ed utile per contrastare l’attuale comunicazione video-vocale che è un passo nel futuro dell’apprendimento a distanza attraverso la realtà aumentata.

I nostri studenti hanno preso parte a un’attività interattiva guidata dai co-fondatori di VEESO per “insegnare al visore VR” a monitorare le espressioni facciali. L’attività ha visto gli studenti indossare il set di occhiali ed eseguire una serie di espressioni facciali come sorrisi, aggrottamenti di sopracciglia, occhiolini, ecc. ESE ringrazia cordialmente i co-fondatori di VEESO, il Sig. Elia D’Anna e il Sig. Joseph D’Anna per questa incredibile opportunità.

ESE è anche orgogliosa di essere un partner del progetto VEESO, che ha il potenziale per diventare un’importante pietra miliare in futuro.

Guarda questo video per una panoramica interessante del progetto: “train-the-VR-headset”