“Ho sognato una scuola che crede che la felicità sia economia, che insegni che il ‘sogno’ è la cosa più reale che ci sia, che solo un uomo capace di sognare può creare ricchezza. Una scuola dove una nuova generazione di leader possa apprendere che l’economia è l’arte di sognare”. E’ il manifesto dell’economista, filosofo e artista Elio D’Anna, fondatore della European School of Economics. Negli ultimi trent’anni l’istituzione ha seguito il sogno di un modello educativo rivoluzionario…

Continua a leggere l’articolo su Forbes.it

Locations and contact information

Tel: +442079353896 or +442032867037
info@eselondon.ac.uk

View